No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20180119

Mystery Man

The Crown - di Peter Morgan - Stagione 2 (10 episodi; Netflix) - 2017

1957-1964. Nel '57, Elisabetta e Filippo discutono sulla situazione del loro matrimonio, concludendo che il divorzio non è un'opzione. 5 mesi prima, Filippo è in partenza per un tour mondiale, con la "scusa" dell'inaugurazione dei giochi olimpici di Melbourne; Elisabetta trova la foto di una donna nella di lui valigia personale. Si convince che il marito ha una storia con la ballerina russa Galina Ulanova. Elisabetta naturalmente, ha dei grossi grattacapi anche a livello nazionale: si trova coinvolta nella Crisi di Suez, molto probabilmente causata dall'allora Primo Ministro Anthony Eden, voglioso di lasciare il suo marchio sulla Storia, lui, da sempre messo in ombra dal predecessore Churchill, e da sempre nemico di Nasser.

Qualsiasi cosa odori di Storia, e sia ben fatto (a volte anche se non è ben fatto, a dire il vero), a me piace, ma questo ve l'ho già detto in occasione della prima stagione, e probabilmente anche in altre occasioni. Mi piace la struttura di The Crown, con questi episodi che paiono autoconclusivi, ma che portano avanti il racconto sulla vita di questa figura straordinaria, a prescindere dal fatto di come la si possa pensare sulla monarchia. Sempre interessanti i colloqui tra la Regina e il Primo Ministro (chiunque esso sia), belli i silenzi tra Elisabetta e Filippo, bellissima Vanessa Kirby nei panni di Margaret. Il cast è meraviglioso nella sua interezza. Michael C. Hall interpreta John Fitzgerald Kennedy.

Everything that smells of history, and is well done (sometimes even if it is not well done, to be honest), I like it, but I've already told you this on the occasion of the first season, and probably on other occasions too . I like the structure of The Crown, with these episodes that seem self-contained, but which carry on the story on the life of this extraordinary figure, regardless of how you can think about the monarchy. The talks between the Queen and the Prime Minister (whoever he may be) are always interesting, beautiful are the silences between Elizabeth and Philip, beautiful is Vanessa Kirby in the role of Margaret. The cast is wonderful in its entirety. Michael C. Hall plays John Fitzgerald Kennedy.

Nessun commento: