No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20150201

zero limestone

Oggi (due domeniche fa), dopo pranzo, mi sono seduto sul cesso ed ho sfogliato i due ultimi numeri di Internazionale (sono abbonato al cartaceo; il giovedì ti mandano anche la copia digitale, che diligentemente scarico ma non apro quasi mai, quelle di carta spesso non arrivano mai in tempo, e stavolta me ne sono arrivate due insieme). Avevo sentito parlare di Zerocalcare, un giovane autore di comics, ma confesso che non l'avevo mai letto. Ho notato che sul numero più vecchio (16/22 gennaio) era in copertina Con il cuore a Kobane, un reportage a fumetti sul viaggio dell'autore al confine turco/siriano, e sul numero seguente (23/29 gennaio), se ne segnalava la ristampa perché era andato a ruba (un po' come il numero di Charlie Hebdo dopo la strage alla redazione, fortunatamente Michele (il vero nome dell'autore) è ancora vivo.
E insomma, mi son messo a leggerlo. Voi che mi conoscete bene, forse ve lo potete immaginare: ho pianto per quasi tutta la lettura. 
Cercatelo e fatelo vostro. Numeri 1085 o 1086 di Internazionale, e altre possibilità.

2 commenti:

Iacopo ha detto...

Zerocalcare ha un tratto di matita moderno, è intelligente e dice sempre le cose che diremmo noi...ti consiglio il blog http://www.zerocalcare.it/ , ma, soprattutto, i libri.

jumbolo ha detto...

concordo. il blog è linkato da alcuni giorni. mi metterò in pari con i libri, come suggerisci.