No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20140919

Maui

Pe'ahi - The Raveonettes (2014)

Se, come dicevo in occasione del loro quinto disco In And Out of Control, finalmente mi avevano convinto, con questo loro settimo Pe'ahi (un popolare spot per surfare a Maui; dopo la morte del padre di Sune Rose Wagner avvenuta nel 2013, il duo danese si è "immerso nella cultura surf della California del Sud) mi hanno praticamente conquistato. Una sorta di shoegaze elettronico prende il sopravvento, così come una deriva dark degli arrangiamenti, innestandosi sulle loro classiche influenze sixties ed il loro spiccato gusto per le composizioni melodiche contenenti proprio quel retrogusto ye-ye. Il risultato è ancor più affascinante del solito, e la decina di pezzi che compongono questo disco uscito il 22 luglio scorso, senza alcun annuncio preventivo, sono davvero interessanti. Bravi.



Is Pe'ahi the best album of The Raveonettes ever published? Maybe yes. A strong mix of dark mood and electronic shoegaze is grafted on the classical way of writing song in a sixties manner, of the danish duo. The results is highly interesting, and extremely catchy. Try it.

Nessun commento: