No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20151203

Delirio

Delirium - Ellie Goulding (2015)

Probabilmente, il vero motivo è la copertina, questo seno che si intravede sotto il pellicciotto, tra parentesi un indumento per il quale non mi sento abbastanza gay, ma dal quale sono attratto da sempre. La scusa è stata che durante la mia ultima incursione sul sito di Pitchfork, mentre leggevo la recensione sull'ultimo Kylesa, ho notato scorrere nei banner questa copertina. L'artista in questione non la conoscevo, mi sono letto la recensione, e mi sono immaginato qualcosa di diverso, quindi mi sono messo all'ascolto.
Elena Jane Goulding ha 28 anni, nata a Hereford e cresciuta a Lyonshall, nell'Herefordshire. Debutta nel 2009 sostenuta dal produttore Jamie Lillywhite, dopo aver sviluppato la sua passione per il canto fin da piccola. Vende molto, soprattutto in UK, e diventa famosa per aver cantato Your Song di Elton John (anche al matrimonio di William e Kate), e alcuni pezzi per le colonne sonore di Hunger Games, Divergent e 50 sfumature di grigio. Collaborazioni con Calvin Harris e Taylor Swift
Questo Delirium è il suo terzo disco. Nonostante tutto l'impegno, so che non diventerà uno dei miei guilty pleasures. Epperò, c'è da dire che la ragazza ci sa fare. Flirtando con l'elettronica, frequentando i DJ più quotati, avvalendosi di grandi produttori, si sta affinando, certo, ma sicuramente ha una bella voce, la sa usare, e sa come scrivere canzoni pop dal discreto appeal. Something in the Way You Move, On My Mind, Love Me Like You Do, Army (forse la mia preferita), sono bei pezzi da grande classifica. Non è fighissima, ma ricorda Celine (inutile aggiungere il cognome), quindi chissà.



Perhaps the real reason is the cover, this breast that is visible under the fur coat, by the way a garment for which I am not gay enough, but from which I was always attracted. The excuse was that during my last foray on the site Pitchfork, while I was reading the review about the last album of Kylesa, I noticed, between the scroll banner, this cover. I didn't know the artist, but I read the review, and I imagined something different, then I started listening.
Elena Jane Goulding is 28 years old, born in Hereford and raised in Lyonshall, Herefordshire. It debuted in 2009 supported by producer Jamie Lillywhite, having developed his passion for singing since childhood. She sells a lot, especially in the UK, and became famous for singing "Your Song" by Elton John (also at the royal wedding of William and Kate), and a few pieces for the soundtracks of "Hunger Games", "Divergent" and "50 Shades of Gray". Collaborations with Calvin Harris and Taylor Swift.
"Delirium" is her third disc. Despite all the effort, I know that it won't be one of my guilty pleasures. Though, it must be said that the girl knows how to do. Flirting with electronics, attending DJs most popular, making use of big producers, she is refined, sure, but it certainly has a beautiful voice, knows how to use, and know how to write pop songs from the discreet appeal. "Something in the Way You Move", "On My Mind", "Love Me Like You Do", "Army" (perhaps my favorite), are big songs for the standings. She is not so beautiful, but she remember me Celine (needless to add the last name), so who knows.

2 commenti:

Maripa ha detto...

La mia preferita e' Figure 8

jumbolo ha detto...

disco precedente...ha più drama...