No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20151228

Melissa

M3LL155X - FKA twigs (2015)

Se non l'avessi letto non avrei saputo spiegarlo a voi: M3LL155X sta per Melissa, e Melissa è nientemeno che (chiarisce l'artista) "la personale energia femminile di twigs. Non è un alter ego, e non ha mai avuto un nome finché l'EP in questione non è stato terminato." Ancora, ha chiamato l'EP Melissa per riuscire a separarlo da se stessa; Melissa è la stessa energia femminile che le ha fatto venire voglia di apparire incinta nel video di Glass & Patron e nei video musicali seguenti.

Parlando di musica: 5 pezzi per meno di 20 minuti di musica, ma quanto basta per mantenere viva l'attenzione su una delle artiste musicali più interessanti che la musica abbia avuto negli ultimissimi anni. Stilisticamente molto simile alle sue produzioni precedenti, sinuoso uso dell'elettronica e mirabile quello della sua splendida voce, modulata in una infinita tavolozza di varianti, il pezzo forse più riuscito, o forse solo il mio preferito, è l'iniziale Figure 8 (niente a che vedere con quello della Goulding), ma tutto l'EP, per chi si è "abituato" a twigs e al suo stile, è un piccolo capolavoro, per cui mi sento di ri-affermare tutto quello che di buono dissi in occasione della recensione del suo per ora unico full length.
L'uscita dell'EP è stata accompagnata in contemporanea dall'uscita del corto che trovate di seguito, e che racchiude il già edito clip di Glass & Patron, insieme a quelli di Figure 8, I'm Your Doll, In Time, ed un accenno di Mothercreep. Cameo di Michéle Lamy.



If I hadn't read about it, I could not have explain it to you: M3LL155X is for Melissa, and Melissa is none other than (clarifies by the artist) "the personal feminine energy of twigs. It is not an alter ego, and never had a name until the EP in question has not been completed." Again, she called the EP Melissa to be able to separate it from herself; Melissa is the same feminine energy that made her want to appear pregnant in the video for "Glass & Patron" and music videos following.
Speaking of music: 5 tracks for less than 20 minutes of music, but just enough to keep the attention on one of the music artists most interesting that music has had in the last few years. Stylistically very similar to her previous productions, sinuous use of electronics and admirable that of her wonderful voice, modulated in an infinite palette of variations, perhaps the most successful piece, or maybe just my favorite, is the opener "Figure 8" (nothing to do with the one from Ellie Goulding), but throughout the EP, for the ones who are "accustomed" to twigs and its style, is a small masterpiece, so I would re-affirm everything good I said, on the occasion the review of her, so far, unique full length.
The EP release was accompanied at the same time from the exit of the short film that you can found below, and enclosing the already edited clip of "Glass & Patron", together with those of "Figure 8", "I'm Your Doll", "In Time", and a hint of "Mothercreep". Cameo by Michèle Lamy.

Nessun commento: