No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20160328

Tenerife / La Gomera (Spagna) - Febbraio 2016 (2)

Il giorno seguente c'è la visita al Teide. Si parte ancora di buon mattino, "raccolta" fino a Los Cristianos, poi ci si inoltra nell'interno. Bella giornata, e come guida un ragazzo giovane e molto simpatico. Fermata classica "sponsorizzata", arrivo alla base della funivia abbastanza presto: vi dico questo perché quando poi ce ne andremo, il traffico, la coda di auto, e le auto in sosta, si allungano per chilometri. Si paga un biglietto piuttosto caro, si aspetta una delle due cabine, si sale per alcuni minuti, si rimane in cima dove ci sono un paio di sentieri, la vista è mozzafiato, e l'aria è rarefatta: siamo, del resto, vicini ai 4.000 metri, e se ricordate lo scorso febbraio in Perù, sapete cosa vuol dire.
Quando si scende, la giornata si è fatta caldissima, come detto la coda è lunghissima, e si torna verso valle prima fermandosi a Los roques de Garcìa, poi attraversando l'altipiano sottostante, e ancora verso una zona parzialmente boscosa, fino ad arrivare a Varadero da Los Gigantes. Paesaggi lunari e maestosi, molti film sono stati girati in quella zona, che ne ricordano altri (Argentina, Islanda), escursione interessante.
Impressionante il numero di visitatori

Nessun commento: