No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20161125

Hated in the Nation

Black Mirror - di Charlie Brooker - Stagione 3 parte 1 (6 episodi; Netflix) - 2016

3x01 Nosedive. Lacie vive in un mondo dove tutti, amici o sconosciuti, possono valutare la vostra popolarità, su una base massima di 5 stelle, tramite una tecnologia inserita negli smartphone o attraverso lenti ottiche intelligenti, che consentono di visualizzare immediatamente il vostro nome e il vostro punteggio ricorrente. Questa tecnologia non solo influisce sullo stile di vita di tutti i giorni, ma influisce anche sulla posizione sociale, le persone al di sotto del 2,5 vengono considerate di ceto medio-basso.
3x02 Playtest. Cooper è un giovane che vive ancora con la madre, e un giorno decide di partire e di compiere un viaggio intorno al mondo. Ignora costantemente le chiamate della madre, sentendosi incapace di connettersi con lei, in seguito alla morte del padre dopo una lunga degenerazione del morbo di Alzheimer. A Londra, poco prima di tornare a casa, incontra Sonja, e passa con lei alcuni giorni. Rimasto senza soldi, decide di consultare una app che informa su lavori disponibili nella zona. Essendo un esperto di videogame, ne sceglie una di una società che li produce, la SaitoGemu, che cerca volontari per testare una novità.
3x03 Shut Up and Dance. Una donna guida un'automobile fino dentro un parcheggio, lasciando nervosamente le chiavi sopra una ruota, guardandosi intorno e mandando un messaggio appena terminato l'azione. Kenny, un adolescente con una sorella e una madre, installa un dispositivo di rimozione malware sul suo pc, ignaro che questo dispositivo dà l'accesso alla webcam ad ignoti. Vieni così filmato mentre si masturba. Riceve una email, che lo informa del fatto, e che lo minaccia di diffondere sul web il video se non fornisce immediatamente il suo numero di telefono. Fatto questo, gli ignoti gli comunicano di tenere il telefono acceso, con dispositivo di localizzazione acceso, e di attendere finché non sarà "attivato".
3x04 San Junipero. Siamo evidentemente nel 1987. Una giovane timida, Yorkie, visita San Junipero per la prima volta. Entra in un locale, e nonostante venga approcciata da un ragazzo, viene colpita da Kelly, una ragazza vivace e pronta a fare festa, che sta cercando di liberarsi da Wes, un ragazzo con il quale ha evidentemente avuto una storia. Kelly usa Yorkie fingendo di conoscerla da sempre, e dicendo a Wes che a Yorkie rimangono 6 mesi di vita. Yorkie sta al gioco, Wes se ne va, e Kelly ringrazia e complimenta Yorkie. La invita a bere, a ballare, e infine, a fare sesso. Yorkie è titubante, Kelly se ne va.
3x05 Men Against Fire. Una organizzazione militare sta combattendo una minaccia: sono umani mutanti, evidentemente in seguito ad una guerra, che vengono chiamati comunemente roaches (scarafaggi). Koinange detto Stripe, e Raiman detta Ray oppure Hunter sono nella stessa squadra, comandata da Medina, e utilizzano un impianto chiamato MASS: permette di visualizzare le strategie che il capo squadra vuole mettere in pratica. La squadra risponde ad una chiamata di un villaggio, il cui approvvigionamento alimentare è stato compromesso dagli scarafaggi. Per Stripe è il primo confronto con loro.
3x06 Hated in the Nation. L'Ispettore Capo Karin Parke è convocata in udienza per essere ascoltata rispetto al suo coinvolgimento in un caso. L'anno precedente, una giornalista molto famosa, Jo Powers, fu ritrovata morta in casa propria con la gola tagliata. Powers era divenuta oggetto di minacce di morte on line, dopo aver pubblicato un articolo dove criticava il suicidio di una attivista disabile. Karin, indagando sulla morte di Powers, si trova a dover istruire una nuova aiutante detective, Blue, che si è trasferita alla omicidi dalla sezione crimini informatici. inizialmente Parke crede che l'assassino sia il marito, ma la cosa viene esclusa.

Altra prova di forza di Netflix, che ha acquistato i diritti su Black Mirror, e che ha finalmente "costretto" Brooker ed il suo team a scrivere ben 12 episodi (6 formano questa stagione, altri 6 andranno in onda nel 2017). Dite quel che vi pare, ho sentito qualche critica, ma io questi sei episodi li ho "bevuti" tutti di un fiato, e avrei voluto averne altri 6 subito a disposizione. Angoscianti Playtest e Shut Up and Dance (mia sorella, che casualmente si è trovata con me mentre vedevo quest'ultimo, è stata male mezza giornata), ammonitori Nosedive e Men Against Fire, visionario ma non troppo Hated in the Nation, bellissimo, romantico e stranamente pieno di speranza San Junipero. Facce conosciute nei cast, non ve li sto a citare tutti ma vi divertirete come matti. Lunga vita a Black Mirror e a Charlie Brooker. 

Another showdown from Netflix, which has bought the rights of Black Mirror, and finally "forced" Brooker and his team to write 12 episodes well (6 in this season, other 6 will be aired in 2017). Say what you like, I have heard some criticism, but I saw these six episodes all in one breath, and I wanted to have another 6 immediately available. Distressing "Playtest" and "Shut Up and Dance" (my sister, who eventually found herself with me while I saw this last, it was bad half day), warners "Nosedive" and "Men Against Fire", visionary but not too much "Hated in the Nation", beautiful, romantic and oddly hopeful "San Junipero". Familiar faces in the cast, I won't mention them all, but you will have fun like crazy. Long live "Black Mirror" and Charlie Brooker.

Nessun commento: