No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20161103

Sofia, Bulgaria - Ottobre 2016 (2)

Altre foto della cattedrale, e del "cammino" di ritorno verso l'hotel.


Il Kvadrat 500, la nuova galleria d'arte bulgara
Un particolare del Santo Sinodo della chiesa Ortodossa Bulgara
In questa foto e in quella sopra, il memoriale del Milite Ignoto
La sede della DSK Bank
Traffico (e pioggia) all'altezza del Largo
Altre vedute del Largo e dell'ex sede del PC
Il nuovo co(nsu)munismo?
Lungo l'arteria principale, di ritorno all'hotel, appena fuori dal centro.
Putroppo, anche martedì 11 ottobre comincia con la pioggia. Faccio colazione presto e poi torno in camera, tanto fuori piove, e continuo a massacrarmi di serie tv. Fatte passare le canoniche ore dal cibo, visto che ancora piove, vado alla SPA e mi faccio una nuotata. Mentre ancora non è l'ora di pranzo, smette di piovere, e quindi ne approfitto per uscire. Torno verso il centro e stavolta, all'altezza della statua di Santa Sofia svolto verso sinistra, verso la moschea Banya Bashi, circondata da un piccolo parco ed esattamente di fronte al mercato centrale, non lontana dalla sinagoga. Nonostante tutti questi monumenti, volevo semplicemente fotografare la facciata dei bagni termali centrali.
Giro un po' a vuoto cercando di capire se ho fame oppure no (la seconda), approfittando dei momenti senza pioggia, ma, implacabile, eccola che torna, fortunatamente non forte, e quindi decido di tornare in albergo, e di riprendere la sessione di rilassamento interrotta. Non pranzo, ma saccheggio il frigobar. Mi rimane ancora un giorno e mezzo, e poi non è mia abitudine mettermi fretta da solo, almeno quando sono in vacanza. Arrivo all'ora di cena, e torno di nuovo al ristorante dell'hotel.


Le terme
Mi scuso per l'ombrello (quella striscia verde), giusto una foto di una scuola vicina all'albergo; direi che lo stile ex sovietico, anche qua, si nota

Nessun commento: