No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence.

20051219

c|o|d

massimo parla di me e dei cod, nel suo blog.

una cosa che pensavo nei dintorni temporali del concerto dei cod, è che l'amore per questo gruppo da parte di chi in un certo senso riesce ad entrare nella loro dimensione è puro, quasi egoistico. come se si fosse scoperta una nuova religione, ma la si volesse quasi solo per se. la tendenza è quella di pubblicizzarli fino alla nausea, ma se non va a buon fine la pubblicità e a qualcuno non piacciono, ci si sente, di conseguenza, estremamente fortunati perchè noi si è carpita l'essenza della loro musica.

chi è dentro è dentro. chi è fuori è fuori.

5 commenti:

jumbolo ha detto...

devi ricordarti di masterizzarmi tutti i loro cd
la mia amica sabrina è una loro fan

lafolle ha detto...

lo farò sol perchè sono introvabili.

jumbolo ha detto...

ma certo altrimenti li compriamo
se si trovano

garaz ha detto...

vabbè mi hai incuriosito un bel po'
non riesco a trovare niente di accettabile su e-mule
mascherizza pure a me..non necessariamento tutti i cd, me ne bata uno o due
fammi un regalino per mercoledì :)

Dietnam ha detto...

la fosbury i cd dei cod li vende ancora, al banchetto... :)
cmq condivido praticamente ogni parola che hai scritto: sembra una religione :D