No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20140703

Gent - Belgium - June 2014 (1)

Non ci crederete, ma nonostante mi fossi ripromesso di uscire da lavoro verso le 16, in modo da essere a Gent per l'inizio della partita dell'Italia (con Costa Rica; i miei amici avevano prenotato un posto con lo schermo gigante, una sorta di centro sociale istituzionalizzato, una roba che solo in Belgio), esco che sono già più delle 17. Perché, vi chiederete voi (o anche no), e la risposta è che mi piace lavorare. Non so darvene altre. Come che sia, cerco di fare il furbo, e di uscire da Bruxelles per vie secondarie evitando il Ring (che a quell'ora diventa una roba da far impallidire la tangenziale di Milano nell'ora di punta), ma ottengo solo di perdere una buona mezz'ora per vie secondarie, e poi quando penso di essere uscito, rientro in autostrada e... sono esattamente nel Ring. Grande. Arrivo per l'inizio del secondo tempo, e trovo Matilde cresciuta (non la vedo da sei anni, e adesso ne ha 12), e i miei amici come sempre. La partita fa schifo, ma mica ce la prendiamo più di tanto. Poi si torna a casa, loro con le loro belle bici d'ordinanza, io con l'auto a noleggio, la casa è un po' più vissuta ma sempre interessante, e si cena chiacchierando del più e del meno, facendo qualche programma per il weekend. La mattina dopo io e Dria facciamo un giro nel parco giusto dietro casa, e poi dopo pranzo andiamo in centro. In bici. Anche io. Non sto a dirvi che davvero non ho più il fisico. Gent è sempre molto carina, l'apprezzo ancor di più stavolta, dopo appunto sei anni, dopo che un sacco di gente mi ha detto che la preferisce a Bruges, troppo turistica. La sera ceniamo in un ristorante del posto, pieno di giovani e non, cucina etnico-mondiale, locale per viaggiatori, cartine e targhe alle pareti e cose così. Dopo cena, a casa, viene a trovarci Sandro, un amico dei miei amici, peruviano che vive a Gent, e parliamo del Perù. Si, perché io e Dria stiamo programmando un viaggio lì, Dria si fermerà tre mesi (Belgio: si ha diritto a 3 mesi di paternità da sfruttare entro il compimento del 12esimo anno d'età del figlio/a), io due settimane. Uno dei motivi di questa visita. Qualche foto.




Da qui in avanti, alcune foto del Vooruit, ex sede del sindacato, adesso centro multiculturale, dove sei anni fa vedemmo gli Hellacopters



Da qui, invece, le similitudini di Gent con Livorno...



Altra struttura "socialista" d'epoca

Nessun commento: