No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20160506

Polvere

Dust - Tremonti (2016)

Come promesso, Mark Tremonti fa uscire il resto delle registrazioni dalle quali era già stato tratto il precedente Cauterize. Vi avverto dell'uscita, come uno è giusto che faccia, e vi rimando alla recensione, naturalmente, proprio di Cauterize.
Impossibile ci siano differenze da notare: la formazione è la stessa, il periodo è lo stesso, il mood è lo stesso.
Mi piacciono la title track, Betray Me, Tore My Heart Out; la mia preferita, Unable to See.




As he promised, here it is the new album, made from outtakes from the recording of the previous Cauterize. Obviously, I'm warning about the exit, but I must say, there is naturally nothing to add to the Cauterize review. Same line-up, same mood.
I like Dust, Betray Me, Tore My Heart Out; my favourite, of course, Unable to See. I must say, maybe there are more good songs here than in Cauterize. As usual, massive rhythmics and amazing solos.

Nessun commento: