No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20161222

It's Marcella.

Marcella - di Hans Rosenfeldt - Stagione 1 (8 episodi; ITV) - 2016


Londra. Marcella Backland, in congedo dalla posizione di ispettore della squadra omicidi, viene lasciata dal marito Jason, padre dei loro due figli. Jason è a capo degi affari giuridici della DTG Construction, di proprietà della famiglia Gibson. Marcella è devastata, e reagisce in malo modo, soffrendo di un black out di personalità. Dopo poco, viene visitata da un senior detective della squadra omicidi, a proposito di un caso di omicidio irrisolto di 11 anni prima: l'assassino sembra essere nuovamente diventato attivo. Marcella torna alla squadra omicidi. Nelle indagini, viene a contatto con il mondo degli appuntamenti on line, della prostituzione, e perfino le dubbie operazioni dei datori di lavoro del marito entrano nel caso, mentre Marcella continua disperatamente a cercare di salvare il loro matrimonio.


Prima me lo hanno segnalato una coppia di amici che abitano in UK, e naturalmente, visto che sto invecchiando e che non me lo ero appuntato, l'ho dimenticato. Poi, quando una collega inglese, me lo ha citato durante una cena (le serie tv, credeteci o no, sono un argomento che va molto), il campanello ha suonato di nuovo. Argomento decisivo: lo stesso ideatore di Bron I Broen, Hans Rosenfeldt.
Marcella è un noir che naturalmente mette insieme lo stile scandinavo, che abbiamo imparato a conoscere, e quello inglese, tipo Happy Valley tanto per citarne un esempio brillante. Niente di troppo originale, condito da protagonisti e comprimari premi di problemi anche psicologici. Metteteci dentro una protagonista spettacolare, Anna Friel, e un cast di comprimari di tutto rispetto (c'è perfino Harry Lloyd, il Viserys Targaryen di GoT, qui nei panni di Henry Gibson), ed il gioco è fatto. Serie piacevole e perfino brutale, interessante, che crea dipendenza. Nel 2017 la seconda stagione.

First, a couple of friends who live in the UK have pointed out this tv series, and of course, because I'm getting old and I do not pinned the name, I forgot. Then, when a British colleague, quoted it during a dinner (the TV series, believe it or not, is a matter of interest, and a good topic for working dinners), the doorbell rang again. Clincher: the same creator of Bron I Broen, Hans Rosenfeldt.
Marcella is a noir that naturally mixing together the Scandinavian style, we have come to know, and the English one, like Happy Valley to name a shining example. Nothing too original, peppered with main characters and supporting characters, with psychological problems. Put us in a spectacular protagonist, Anna Friel, and a cast of supporting actors respectable (there is even Harry Lloyd, Viserys Targaryen in GoT, here in the role of Henry Gibson), and you're done. Pleasant and even brutal series, interesting, addictive. In 2017, the second season.

Nessun commento: