No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence.

20070215

la terra dei cachi


Giovanni Nuvoli era arbitro di basket. Alto 1,85, pesava 80 chili. E' malato di sclerosi. Pesa 20 chili. Parla con la moglie mentre lei indica un tabellone trasparente con le lettere dell'alfabeto, e lui sbatte le palpebre. La moglie chiede che lo si aiuti a "staccare la spina".


Siamo in Italia. Leggendo il giornale, oggi, l'altra notizia paradossale che mi colpisce è questa. Un'inchiesta illustra che andando in treno da Trapani a Modica, 461 chilometri, ci si impiega 11 ore. In Francia, nel frattempo, il TGV, ha raggiunto la velocità massima di 553 km/h; entro aprile dovrebbe riuscire a raggiungere la punta massima di 570 km/h.


Dove sta il paradosso? Il TGV è costruito da una joint-venture tra la Alstom (francese) e la Ansaldo Breda. Questa ultima, come tutti saprete, è una consociata italiana.


Altro da aggiungere?

Nella foto, Giovanni Nuvoli, da www.ansa.it

8 commenti:

maurino ha detto...

fatevi tutti il kit per l'eutanasia. io progetto di farlo quando sarà tempo, come già Augias fece.
e me li inchiappetto.

jumbolo ha detto...

non so perchè ma me l'aspettavo...

maurino ha detto...

scusa
son prevedibile eh
: (

jumbolo ha detto...

diciamo che hai le idee chiare..

maurino ha detto...

è una cosa che vivo ogni giorno, la sofferenza e il deperimento di una persona cara. la vivo sulla pelle e me ne faccio un po' carico.
D'altronde è una persona che si è occupata di tutti per una vita, ha visto morire l'unica figlia, il marito e una sorella che ha accudito per 10 anni.
Ora chiede solo di morire (anche se poi se lascia il gas acceso le piglia un colpo e dice Non voglio mica morire così eh).

Ma il deperimento lo vedo e così io non voglio vivere. No no.
Ogni tanto insulto Cristo ma già che ci sono gli chiedo un pezzettino della forza strardinaria di questa donna meravigliosa.

L'altro giorno mi ha detto
Mauro, cumpera un queicos de bon...
Ho fatto il pieno di schifezze al super.
You live you learn
(ho finito, scusate, ma se non lo dico a voi...)

lafolle ha detto...

sto leggendo "il diritto di morire" di veronesi.
sono un centinaio di pagine.
lo potete leggere in un paio d'ore.
ne vale la pena.
in modo veramente semplice spiega l'eutanasia e tutto ciò ceh ci gira intorno.

maurino ha detto...

lo farò di sicuro!
bella, grazie
(oh, cmq aspetto eh... non v'illudete)

rossa ha detto...

lasciateci almeno morire con dignità, nemmeno la morte è uguale per tutti, alcuni devono sudarsi anche quella....