No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20170212

New path

Tra poche ore prenderò l'ennesimo volo. Destinazione Bruxelles. Ci rimarrò per l'intera settimana, tornerò a casa sabato prossimo. Tutto pronto, bagagli fatti, biglietti e prenotazioni, umore giusto, compiti a casa. Vado per un corso di una settimana, il titolo è Train the Trainers. Ve ne ho già parlato: un piccolo nucleo di esperti formatori, interni alla società per cui lavoro, organizza ciclicamente tre "moduli" di formazione per persone che lavorano nella Supply Chain, sempre dentro alla società per cui lavoro, che come forse avrete capito è molto grande, per cui consta di migliaia di persone, e diversi tipi di produzioni. Stanno cercando delle persone disponibili a divenire formatori (docenti, trainer, chiamateli come volete), e che, poco a poco, verranno chiamati a far parte di questo nucleo che tiene corsi di formazione.
Tutto questo senza smettere di fare il mio, o meglio, i miei lavori. Almeno, per il momento. Come ho scritto, rispondendo ad una delle tre domande alle quali ci hanno chiesto di essere preparati a rispondere, come introduzione a questa settimana, è stata una decisione irresponsabile, soprattutto guardando al mio attuale carico di lavoro, ma dettata senza dubbio dal mio amore per le novità, per questo tipo di lavoro, e anche perché mi piace viaggiare. La curiosità mi guida sempre.
Una nuova sfida, non ho idea di dove mi porterà: so solo che l'ho già accettata.
Seguendo l'insegnamento di Nikos Katzantzakis: I hope for nothing. I fear nothing. I'm free.
A presto.

Nessun commento: