No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20160829

Bobo & Piero

Bobo Rondelli canta Piero Ciampi - Bobo Rondelli e Piero Ciampi (2016)


Operazione interessante questa del confronto tra due simboli musicali livornesi, Piero Ciampi, stimatissimo dalla critica, geniale e maledetto, misconosciuto e rivalutato soprattutto postumo, e Bobo Rondelli, che, anche caratterialmente, gli somiglia oltremodo. Gli espertoni hanno criticato e criticheranno la scelta delle scalette, ma io che sono, o almeno cerco, di essere sempre positivo, direi che c'è modo di apprezzare l'impegno di Bobo (la prima parte è la testimonianza di alcune serate in cui ha portato in giro una scaletta interamente fatta di un omaggio a Piero), nel cui stile si possono riconoscere altre influenze, come pure la grandezza di Ciampi, spesso influenzato dagli chansonnières francesi (il secondo disco è una sorta di greatest hits di Ciampi, ovviamente manca qualcosa, ma, ripeto, anche per chi non lo conoscesse, ce n'è abbastanza per capirne la grandezza, l'amarezza, la profondità). Bobo si fa accompagnare da Fabio Marchiori al piano e da Filippo Ceccarelli alla tromba, mentre lui suona occasionalmente la chitarra, e ogni tanto si lascia andare a commenti, scherzi, omaggi, battute, come nel suo stile. 



Interesting operation of comparison between two musical symbols of Livorno, Piero Ciampi, esteemed by critics, brilliant and damned, misunderstood and revalued especially posthumously, and Bobo Rondelli, that even temperamentally, he is extremely like him. Pundits have criticized and will criticize the choice of the track list, but I, that am always, or at least I try, to be positive, I would say that there is the way to appreciate the commitment of Bobo (the first part is the testimony of a few evenings when he carried around a setlist made entirely of a tribute to Piero), in the style of which you may recognize other influences, as well as the magnitude of Ciampi, often influenced by French chansonnières (the second disc is a sort of greatest hits of Ciampi, of course missing something, but again, even for those not familiar, there's enough to understand the magnitude, the bitterness, the depth). Bobo is accompanied by Fabio Marchiori at the piano, and by Filippo Ceccarelli on trumpet, while he occasionally plays guitar, and occasionally indulges in comments, jokes, gifts, irony, like in his style.

Nessun commento: