No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence.

20080417

nif naf


A proposito di sentirsi stranieri in patria...


Da Wikipedia:

I Sangue Misto nascono dalle ceneri del gruppo Isola Posse All Stars, nato a Bologna nei primi anni 1990 e tra i primi collettivi a diffondere l'hip hop in italiano, assieme all'Onda Rossa Posse, modelli nello stile di rap e nella struttura delle posse, presto copiati un po' su tutto il territorio nazionale. Inizialmente composto da 6 membri, il gruppo aveva come "sede" uno storico centro sociale bolognese: l'Isola del Kantiere. Dopo vari concerti sempre nel contesto dei centri sociali, il gruppo si sciolse per i motivi che Neffa espresse in un'intervista ad Aelle: [...] anche se era una figata stare in sette e andare in giro, dopo due anni che vai in giro impari anche, e forse la cosa inizia a starti un po' stretta.
La prima formazione dei Sangue Misto comprende Papa Ricky, Dj Fabbri, Gopher D e Deda, ma l'orientamento reggae e raggamuffin dei primi tre li porta ad intraprendere strade soliste, mentre Deda, più orientato all'hip hop, si unisce a Gruff e Neffa per continuare il progetto. Gruff ha già pubblicato La Rapadopa in cui partecipano ottimi rapper della scena nazionale quali Kaos, Esa e gli stessi Deda e Neffa, capaci di un hip hop fatto da persone che in comune hanno la passione per il rap sentito, originale, lontano da logiche commerciali.
Nel 1994 prende quindi forma il vero e definitivo progetto Sangue Misto, che conduce i tre membri alla realizzazione di SxM, dallo stile ispirato a quello americano ma senza arrivare a livelli di pedissequa copiatura. L'underground inizia a stimarli fortemente, facendoli diventare uno tra i gruppi più imitati in assoluto da chi vorrà fare rap in Italia, una sorta di passaggio obbligato che a distanza di più di dieci anni risulterà ancora attuale. A causa della distribuzione Century Vox, SxM ha qualche problema di commercializzazione, così come il successivo album solista di Neffa, sugli scaffali solo dopo circa un anno dalla sua realizzazione. A seguito del successo dell'album viene pubblicato anche il discomix "Cani sciolti Remix" sempre per la Crime Squad/Century Vox, nel formato 12".
A proposito della loro collaborazione con i Casino Royale, con il remix di Cose Difficili, il giornale Rumore ha scritto che si è trattato de "l'incontro tra i due migliori gruppi oggi in Italia". Poco dopo questa partecipazione al progetto del gruppo milanese, i Sangue Misto praticamente si dividono ed i componenti si dedicano a carriere soliste.


Nel 1994 i Sangue Misto di Neffa scrivevano e cantavano questo pezzo, che vi avevo già postato tempo fa:


Lo straniero


Io sono il numero zero
facce diffidenti quando passa lo straniero in sclero, teso vero
vesto scuro, picchio la mia testa contro il muro
sono io l'amico di nessuno stai sicuro
resto fuori dalla moda e dallo stadio
fuori dai partiti e puoi giurarci, io non sono l'italiano medio
ma un cane senza museruola
la N E la doppia F A Passaparola
chico canta che ti passa, ma non mi passa piu'
testa bassa, la repressione
mi butta giu' schiaccia
quando lo sbirro mi da' i pugni nella faccia
per me lo stato e' solo stato di minaccia
quando vedo il tunisino all'angolo che spaccia
la nera presi a schiaffi del magnaccia
io so che e' tutto made in Italy percio'
non chiedermi se canto Forza Italia o no...
None none... la mia posizione e' di straniero nella mia nazione...

Non parlate alla straniero e lo guardate male
e ogni singolo secondo la tensione sale
e' SangueMisto e non rispetta piu' il confine
viene da dove era stato cacciato fuori come un cane
e ora non ci sto, non ci credo e non ne voglio piu'
solo disprezzo per lo stato e le divise blu
Schivo come Neffa a zero grado di fiducia
quando la terra brucia
e' allarme rosso per le strade, non sei piu' al sicuro
tu stavi chiuso in casa ed e' crollato il muro
quindi adesso e' tutto pronto per lo scontro,
con chi viene da fuori e non ci sta piu' dentro
quello che mi han dato da quando sono nato l'ho pagato
e ho visto ogni 2 anni una strage di stato
e' un rompicapo, ma dubbi sui mandanti non ne ho
sono lo straniero questo e' quel che so...

none none... la mia posizione e' di straniero nella mia nazione...

Io quando andavo a scuola da bambino
la gente nella classe mi chiamava marocchino,
terrone "Muto! Torna un po' da dove sei venuto!"
E questa e' la prima roba che ho imparato in assoluto...
La seconda e' che sei fatto nell'istante in cui ti siedi
quando sento la pressione dalla testa ai piedi
la situazione per me non cambia: era merda e resta merda
per i cani della strada, razza bastarda
alla sbarra sott'accusa ed ogni giorno c'e' un buon motivo
e la giuria ha gia' detto ed il mio verdetto e' negativo
straniero nella mia nazione
perche' qualcuno vuol metter fine alle storie di un guaglione...
La tensione in strada sale a 1000
vivo questa situazione sopra la mia pelle
giorno dopo giorno, notte dopo notte resto all'erta
guardo le mie spalle anche se la strada e' deserta
stesso film, stessa storia:
Neffa ha gia' salvato quindi resta in memoria
e un guaglione mette a fuoco il suo pensiero
resto fuori perche' io sono lo straniero.

None none... la mia posizione e' di straniero nella mia nazione...

2 commenti:

sam ha detto...

cazzo! 'sto disco è epocale persino per me che l'hip hop non l'ho mai seguito...

adoravo Cani Sciolti...

mi ricordano un periodo abbastanza bello della mia adolescenza...

jumbolo ha detto...

come ti ho già detto, disco fondamentale. ho preso questo testo ad esempio di una profezia piuttosto azzeccata, in un momento di rigurgito destrorso come quello che stiamo vivendo.