No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20101214

made in italy


A parte che davvero, non capisco chi pensava che Silvio sarebbe "caduto", ma si sa, andava dichiarato prima e quindi evito.

Il problema, da illuso utopista, mi rendo conto, è che lo spettacolo indecente che è andato in scena oggi, degna conclusione di alcuni mesi davvero da dimenticare, come dignità nazionale, è proprio quello che fa la differenza tra un paese civile (tipo, diciamo, paesi iper-industrializzati con democrazie tutto sommato funzionanti) e uno di quelli che aspirano ad esserlo. Come molti paesi del Sud America, senza mancar loro di rispetto, solo per fare un esempio.

Dopo quelli, si intende, ci sono le dittature africane, e quelle asiatiche. A ruota, l'età della pietra.

9 commenti:

exit ha detto...

Ecco, appunto, le dittature africane: a quello siamo. Non possiamo nemmeno più paragonarci a certi stati del Centro e Sud America. Qui siamo al ribaltamento spudorato della realtà, niente di diverso da quanto avvenuto pochi giorni fa in Costa d'Avorio.

cipo ha detto...

A me mi girano dimolto i coglioni, e basta.

jumbolo ha detto...

ahahahahah!! ridiamoci su COMPAGNI!!

Anonimo ha detto...

sto cercando di farmi il solletico nei punti critici e sensibili del mio corpo,ma giuro!che non riesco a ridere.non so se è un problema di tatto,o solo una ventata di pessimismo comunista,che ogni tanto mi piglia.

devo cercare di fare come la maggiorparte degli italiani.
da oggi,devo interessarmi solo delle cose importanti che tanta gioia danno all'uomo.
tipo:
chi sarà il vincitore a sanremo,quale sarà il titolo dell'ultima fatica di vespa,quale sarà il tema della nuova canzone di gigi d'alessio,chi potrà vincere l'isola dei famosi, chi sarà eletta miss padania 2011,chi condurrà il tg 4 dopo la morte di fede,chi sarà nominato senatore a vita per meriti televisivi,quale sarà l'ennesimo quizz di enrico papi,quante corsie avrà il ponte sullo stretto e se mi rimane tempo seguo anche i programmi innovativi di maria de filippi.

questo si che mi rende più sereno!

Anonimo ha detto...

Allora beviamoci su
Salute!


Anna da capelli Rossi (sbiaditi)

Anonimo ha detto...

magari non interessa,ma per onor di cronaca mi sembra giusto dirlo.

il quarto commento era mio.

punkow

exit ha detto...

E io che mi pensavo che Fede era immortale come Silvio...

jumbolo ha detto...

punkow, avevo riconosciuto il tuo stile! :))

Anonimo ha detto...

non so se sia un bene o un male.ma in ogni caso sono contento di essere stato riconosciuto.

punkow