No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20101013

avo cado


Pasta al sugo d'avocado

Un po' di tempo fa vi riportai una ricetta appresa in Costa Rica. Si trattava appunto di un qualcosa che utilizza l'avocado, questo frutto così versatile (e ricco di calorie), in maniera piuttosto veloce. Ma, dovete sapere che lo chef jumbolo conosceva già una ricetta, tramandatagli da una cara amica, che, pensate, è apprezzata perfino da Otello, il padre di jumbolo.
Si tratta appunto di pasta, quella che preferite, qui potremmo aprire una lunga disquisizione, che invece lasceremo alle casalinghe professioniste, con un sugo (o una salsa) di avocado. E no, non pensiate al guacamole.

Ordunque, procuratevi uno o più avocados piuttosto maturi; diciamo più maturi di quelli che avete usato per la pasta gamberetti e avocado di cui sopra. Privateli della buccia, fateli a pezzi e metteteli nel vostro fido frullatore. Se gli avocados saranno abbastanza maturi, potrete anche ridurli in poltiglia direttamente in una casseruola schiacciandoli con un cucchiaio o simili. Ricavatene, quindi, una specie di salsa densa. Aggiungete qualche goccia di limone e altrettante di aceto (anche di mele, se preferite). Non troppe.

A questo punto, coprite la casseruola (o trasferite la salsa dal frullatore alla casseruola), e depositate il sacro composto in frigorifero, dove lo lascerete riposare per un giorno intiero.

L'indomani, cuocete la pasta che preferite, e usate il composto come una semplice salsa, senza scaldarla. Sarà una rivelazione assoluta. Aggiungete un po' di olio d'oliva buono.

Visto che la volta scorsa ci fu una questione sulla pasta, mi permetto di fare un upgrade. Nel frattempo, grazie a degli amici che hanno un alimentari di qualità, ho "scoperto" la Pasta dei Martelli. La leggenda vuole che ogni mese il Principe Carlo d'Inghilterra faccia volare il suo jet privato dall'aeroporto di Pisa fino all'Inghilterra per il suo personale rifornimento di Pasta Martelli. Quello che è vero è che i rappresentanti di questo prodotto spesso redarguiscono i pochi negozi ai quali l'affidano perchè la mettono ad un prezzo troppo basso, minacciando di togliergliela. Io ve la raccomando assolutamente (magari prima di provarla con la salsa all'avocado mangiatela olio e formaggio, così apprezzerete intanto la bontà di questa pasta).

Buon appetito dudes.

4 commenti:

massi78 ha detto...

A me i rappresentanti che istigano ad alzare il prezzo mi stanno già sul cazzo.
Che se ne vadano affanculo.

jumbolo ha detto...

malmostoso

Filo ha detto...

La deriva casalinghica è alle porte. Ti stiamo contagiando.

drunkside ha detto...

effettivamente è un post casalinghissimo