No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20101025

rissa in galleria


83705CH1 - Betoschi (2010)


Progetto composto dai due fratelli Ferrari dei Verdena, e voluto da Paolo Serra (riporto dal IlMucchio.it, Coffe Orchestral, Laramie, Black Black Baobab, tutte band a me sconosciute), distribuito pare solo su vinile, il disco, della durata di una mezz'oretta circa, è più che altro una jam session a metà tra la psichedelia non troppo distorta (anche se dal vivo, ovviamente, i volumi e le distorsioni aumentano), e lo stoner meno spinto, con una spruzzata di pop alla Coldplay, per risultare ascoltabile, almeno in alcuni punti, e stranezze varie sparse qua e là (suoni di sveglia, telefoni, urla, campanelli) per dare al tutto un velo di mistero, che fa sempre figo.

A me non fa impazzire, ma può piacere.

Nessun commento: