No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20101017

pesi e misure

Epaminondas Korkoneas, il poliziotto greco accusato di aver causato la morte di Alexis Grigoropoulos, studente di 15 anni, nel dicembre del 2008, durante un corteo di protesta, lunedì scorso è stato condannato all'ergastolo.
Ora, lo dico sinceramente, sto ancora riflettendo se la pena non sia eccessiva. Ma così è.
Tra l'altro, Korkoneas si era pure dimostrato particolarmente non stupido, dichiarando al termine del processo "tutti siamo vittime, e io muoio un giorno dopo l'altro". E dico "non stupido" pensando a personaggi che si sono trovati in situazioni simili.

Pasolini, nella sua celebre Il PCI ai giovani!! diceva che simpatizzava coi poliziotti, perchè "i poliziotti sono figli di poveri", vengono da periferie eccetera eccetera.
Probabilmente, l'Italia, nonostante sia andata a destra, ha tenuto conto delle simpatie di Pasolini. Spaccarotella (condannato per omicidio colposo a 6 anni) e Placanica (prosciolto per legittima difesa e uso legittimo delle armi) ringraziano.
E dire che c'è ancora parecchia gente che pensa che i giudici italiani siano tutti di sinistra.

Nessun commento: