No pain. The world is a wonderful whisper for those who can listen, if necessary in silence. (jumbolo)

20101016

ricomincio da capo


E' già ieri - di Giulio Manfredonia 2004


Giudizio sintetico: si può perdere (2/5)

Giudizio vernacolare: ma anche vesto...mi pare d'avello già visto


Fan sfegatato di Antonio Albanese, sempre deluso dalle sue prove cinematografiche però, speravo che stavolta, lasciando la regia al suo ex aiuto e sorretto da uno script strepitoso (il film è il remake di "Ricomincio da capo" del 1993, con uno strepitoso Bill Murray), sarebbe riuscito finalmente a scatenare il suo immenso talento anche sugli schermi.

E invece continua ad esserci qualcosa che non va.

Tre o quattro momenti veramente esilaranti e un film che non riesce ad essere mai intenso come l'originale, nemmeno lontanamente, lasciano davvero l'amaro in bocca.


La storia è godibilissima (un giornalista televisivo stronzissimo si ritrova in una situazione che non gli piace, a dover rivivere all'infinito la stessa giornata), ma forse, confrontandola con l'originale, non riesce a creare il crescendo giusto nella disperata impotenza/onnipotenza del protagonista.

Irrisolto.

Nessun commento: